COME RIMANERE IDRATATI DURANTE LO SPORT?

Quando fai sport, non dimenticare di portare la bottiglia d’acqua perché l’acqua è essenziale quando fai attività fisica. Infatti, quando sudiamo, il corpo umano perde acqua attraverso il sudore ed è indispensabile compensare questa perdita di liquido bevendo acqua.

Idratare bene durante lo sport

Il corpo umano perde ogni giorno circa 2,5 litri d’acqua attraverso le feci, i polmoni e la pelle. La perdita di liquidi è particolarmente elevata quando si suda con il caldo o quando si fa sport. Poiché il corpo non può accumulare riserve d’acqua, è importante rimanere idratati durante lo sport bevendo regolarmente acqua. Durante l’esercizio fisico moderato, il corpo perde tra mezzo litro e un litro di liquidi all’ora, mentre durante l’attività fisica più intensa questa perdita può superare i tre litri. Una perdita di fluido di un litro è sufficiente a causare un calo del 10% delle prestazioni. Pertanto, è importante bere abbastanza prima, durante e dopo l’esercizio fisico.

Prima e durante lo sport

Chiunque si alleni deve assicurarsi di rimanere idratato durante lo sport. Per gli atleti è importante bere abbastanza la sera prima di una gara o di un lungo allenamento. Si consiglia di bere acqua da due a tre ore prima dell’esercizio, circa 0,4-0,6 litri. Per le attività sportive brevi, meno di 30 minuti, è generalmente sufficiente bere molta acqua dopo l’esercizio. Per le attività sportive più lunghe, è necessario reintegrare le riserve di fluido perduto entro 60 minuti dall’interruzione dell’attività. Si consiglia di bere regolarmente, circa ogni quarto d’ora e a piccoli sorsi per evitare problemi gastrici.

Bere dopo lo sport

È importante rimanere ben idratati durante lo sport, ma anche dopo l’esercizio nella fase di rigenerazione del corpo. Oltre al fluido, si dovrebbe pensare a compensare le perdite di minerali e a fornire i carboidrati necessari per un buon recupero. È in questo momento che l’atleta può anche bere qualcosa di diverso dall’acqua prendendo un succo di frutta o una bevanda energetica. Se si vuole rimanere in forma per tutta la durata di un evento sportivo, c’è una regola che deve essere rispettata nella pratica sportiva. Non si dovrebbe mai cercare di costruire una riserva d’acqua sufficiente prima dello sforzo (e anche in tempi normali) perché non è possibile bere una grande quantità in anticipo in modo da non doverlo fare. Un piccolo bicchiere d’acqua all’ora è il dosaggio ottimale per sentirsi a proprio agio. Non è necessariamente necessario bere acqua in bottiglia, è sufficiente l’acqua del rubinetto. Può essere fredda, ma mai ghiacciata, perché inghiottirla troppo fredda può causare problemi digestivi e gonfiore.

Exit mobile version